Reminiscenze liceali

Oggi vado a bere il caffè in un bar con mia madre, entra una tizia e tutti si zittiscono.
La seguono con lo sguardo mentre si va a sedere al tavolino in fondo con la madre, bisbigliandosi vicendevolmente nelle orecchie.
Ovviamente, io non so chi è, ma tutto sto alone di celebrità che l’accompagna adesso voglio sapere pure io da cosa sia dato.
Mi volto e chiedo ad una conoscente, come si fa nelle peggiori caffetterie di periferia e mi viene sussurrato “ha sposato un calciatore“.
Torno a casa, mi butto sul divano e guardo mia madre dicendole “Mutter, ich bin dumm”.
Ora, o qualcuno mi dice che fine ha fatto il cavallo o la smetto di cercare Dio, tanto è morto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...